QUESTIONARIO di AUTOVALUTAZIONE PER LO STRESS DA CORONAVIRUS


Questionario autovalutazione stress da Coronavirus.

Il periodo è delicatissimo, il senso di impotenza, la paura per l’incertezza del futuro, la rabbia e la frustrazione per questo isolamento forzato possono aumentare esponenzialmente lo stress. Ecco, quindi un semplice questionario di autovalutazione stress da Coronavirus.

Chi legge i miei articoli, sa quando è importante per me che le persone prendano confidenza con le proprie sensazioni ed emozioni… Questo questionario, nasce proprio con l’obiettivo di autovalutarti e poi decidere come prenderti cura di te in base al punteggio che hai ottenuto.

QUI per aprire il link e COMPILARLO.

Se vuoi, di seguito trovi le indicazioni per compilarlo.

  • Clicca qui e accedi alla pagina sul mio sito.
  • Leggi le 20 domande e rispondi, selezionando una fra le quattro possibilità di risposta( vanno da MAI a SEMPRE).
  • Completa il test e clicca sul tasto INVIO (v. la foto di seguito).
  • Conferma di voler inviare il test.
  • A questo punto ti apparirà una schermata in cui potrai leggere il tuo risultato. In alto a sinistra avrai i range (v. foto). SOTTO LA MEDIA: 0 – 20 IN MEDIA: 21 – 39 / SOPRA LA MEDIA 40 – 50 / ECCESSIVO: 51 – 60.
  • In basso a destra avrai la somma di tutte le risposte che hai dato.
  • Nell’esempio riportato il punteggio finale totalizzato è: 32 e quindi rientra nel range: IN MEDIA: 21 – 39.

Comprenderai anche tu che sotto i 40 punti, al momento stai vivendo adeguatamente questa situazione. Se hai ottenuto dai 40 punti in su, ora sei consapevole che hai un livello di stress che può seriamente compromettere la tua qualità di vita e le relazioni.

Mi auguro che questo articolo sia stato per te d’aiuto e se vorrai potremo continuare ad essere in contatto, #lontanimavicini. Infatti in questi giorni difficili ho creato una sezione del mio blog al tema Coronavirus, che aggiornerò con articoli!

Allo stesso tempo puoi contattarmi e avviare delle consulenze con le videochiamate di Whatsapp … qui ti spiego come puoi fare e qui ho creato un articolo con le domande frequenti (FAQ).

P.s.: andrà tutto bene!

P.s.: il questionario di autovalutazione stress coronavirus non è stato validato scientificamente ma è il frutto di una riflessione personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *